Alcune cose che (forse) non sai sulla cura delle Bambole Reborn 



Ecco perché se hai una Bambola Reborn e un bambino sotto i tre anni, evita sempre che si incontrino, durante i momenti di gioco

      non sono assolutamente giocattoli per bambine

          2)Le Bambole Reborn, essendo bambole da collezione, vanno curate in modo particolare, stando attenti al suo mantenimento nel tempo, soprattutto perché la "pelle"delle Reborn è fatta in vinile a volte softvinile siliconato che non sopporta determinate condizioni metereologiche, o alcuni coloranti per tessuti.


       Non lasciarla alla luce diretta del sole

    3). Il vinile non sopporta il sole, rischi di creare macchie  o sfumature, sulla "pelle" della bambola o di sbiadire/scolorire alcune parti, rovinando così il lavoro di ore, d'arte con numerosi passaggi di colore che vengono fissati in forno


Non utilizzare copertine riscaldate o borse di acqua calda, con l'illusione di umanizzare la tua baby


        4).  Anche qui il problema è il vinile: stando a contatto con fonti calde rischia di deformarsi irreversibilmente e irrimediabilmente. Quindi, se stiri i suoi vestitini, aspetta che siano perfettamente raffreddati prima di farglieli indossare.


Non

lavare i capelli della Reborn con shampoo (nemmeno quello per bambini)

    1.       5). Lo so, la tentazione di lavarlo come se fosse un bambino vero c’è, ma resisti. I capelli di una Reborn si lavano con acqua fredda miscelata in egual dose con ammorbidente, alla lanolina per lana e delicati, pettinati con una spazzola a setole morbide come quelle dei neonati.

      Non lavare la "pelle" e il corpicino della Reborn con detergenti aggressivi 


                 6)   Soprattutto il corpicino di stoffa! Non va mai in alcun modo bagnato! I detergenti rovinano il vinile, per cui se vuoi lavare la tua Reborn utilizza un panno morbido leggermente umidificato, o meglio le salviette igieniche per neonati.

      Occhio ai vestiti rossi, neri, e il jeans

           7). Il vinile non sopporta molto il colorante dei tessuti con cui vengono trattati i vestiti, per cui se vuoi utilizzare un capo nero,rosso, o jeans, non metterlo mai a contatto diretto con il vinile, ma utilizza body o altri capi che separano il vestito dalla "pelle" 

      Occhio la tua doll è

      un bene prezioso


          8). Ultimo ma non meno importante, non abbandonare mai la tua baby Reborn senza averne cura,  esattamente come faresti con una banconota, essa ha un valore non solo monetario ma soprattutto affettivo! A partire dalla sua prima "madre" la scultrice, per poi essere interpretato dalla reborner che cererà, la baby che potrebbe accompagnarti per tutta la vita, ecco perché poche piccole attenzioni sono importantissime per una REBORN DI QUALITÀ

       Premetto che considero queste baby vere e proprie opere d'arte, quindi io alle mie private non metto il ciuccio! Il ciuccio, per quanto uno possa trovarli belli, non possono in alcun modo essere continuamente tolti e messi alle baby, al fine di non rovinare il colore delle labbra.

      A mio avviso sono comunque bambole bellissime e preziosissime che suscitano grandi emozioni e smuovono sentimenti. Fatta questa premessa, buona visione.